Articoli

Screenshot 2024-06-10 alle 12.15.44

Premio speciale del concorso di Ecologia Integrale per la sede di Stanghella

Lo scorso 15 maggio si è tenuta a Mestre la premiazione del concorso Ecologia Integrale, un contest rivolto ai giovani delle scuole medie e superiori del Veneto, a cui hanno partecipato anche le nostre due classi prime della sede di Stanghella della Scuola Edile di Padova

Il contest, promosso dal movimento “Laudato Sì”’ e dalla Pastorale giovanile del Patriarcato di Venezia, in collaborazione con il Dicastero Pontificio per lo sviluppo umano integrale e con “Economy of Francesco”, era incentrato su tre settori principali: lotta ai cambiamenti climatici, economia sociale e sviluppo economico con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani rispetto alle tematiche ambientali.

Azioni concrete che partano direttamente da ragazzi e ragazze sono state il focus del progetto che ha visto infatti l’ideazione, la realizzazione e la promozione di iniziative originali ispirate all’ecologia integrale attraverso la produzione di materiali come foto, video, manufatti o altro.

Prendendo spunto da una rosa di temi proposti, le nostre classi hanno scelto di incentrare il proprio lavoro sulla riqualificazione urbana, in particolare su come progettare edifici a basso impatto. Questo è valso loro il premio speciale della giuria, che ha ritenuto il progetto di “qualità e meritevole di essere utilizzato come prodotto per la formazione”.

Guarda il video realizzato dalla nostra Scuola Edile:

IMG_9897

‘SCUOLA APERTA’: scopri la Scuola Edile di Padova

Ripartono gli incontri di ‘Scuola Aperta‘ alla Scuola Edile di Padova per conoscere da vicino il percorso formativo per diventare Operatore Edile. L’istituto, tra novembre e gennaio, ha in programma 5 incontri rivolti ai ragazzi e alle ragazze delle scuole medie. I docenti e i referenti dell’orientamento della scuola saranno a disposizione per accogliere gli studenti delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado che amano le attività pratiche e che sono attratti dal mondo delle costruzioni. Inoltre, la Qualifica Professionale di Operatore Edile (III livello EQF) è riconosciuta in tutta l’Unione Europea.

 

Scuola aperta’ è l’occasione per conoscere l’offerta formativa di Scuola Edile di Padova e per visitare le aule e i laboratori dell’istituto.

Partecipa a ‘Scuola Aperta’ le date sono:

  • Sabato 4 novembre
  • Sabato 18 novembre
  • Sabato 2 dicembre
  • Sabato 16 dicembre
  • Sabato 13 gennaio

Vi aspettiamo nelle nostre sedi: in via Basilicata, 10 a Padova e in via Marchesi, 30 a Stanghella (PD).

Orario: dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Iscriviti per la visita durante “Scuola Aperta”, contattando le nostre sedi:

Via Basilicata 10 – 35127 Padova (Camin Z.I.)
Tel. 049/761168 – 

Via C. Marchesi 30 – 35048 Stanghella (PD)
Tel. 0425/456016 – 

Diisocianati

Nuovo corso di formazione per l’utilizzo dei diisocianati

A partire dal 24 agosto 2023, in base al Regolamento 1149/2020lavoratori e dipendenti di lavoro potranno far uso di prodotti a base di diisocianati, solo se in possesso un attestato rilasciato a chi ha frequentato un apposito corso e superato l’esame finale. I diisocianati, infatti, sono dei composti chimici classificati come sensibilizzanti delle vie respiratorie e della pelle.

Per questo, la Scuola Edile di Padova ha organizzato un nuovo corso di formazione in presenza sul tema. I primi avranno luogo nell’estate 2023, nelle date del 28 luglio e del 3 agosto, dalle 13.30 alle 17.30.

Informazioni e prezzi

Per i dipendenti iscritti al CEIV – Cassa Edile di Mutualità e Assistenza Interprovinciale del Veneto, il prezzo del corso è pari ad euro 36,00 senza IVA (avendo lo sconto del 60% sul prezzo netto).

Per le aziende associate/iscritte al CEIV e ad altre Casse (Cassa Edile di Mutualità ed assistenza di Belluno e Provincia, Cassa Edile Polesana, Cassa Edile di Mutualità e assistenza ci Venezia e provincia, Cassa Edile Provincia di Verona, Cassa Edile Vicenza, Edilcassa Veneto) il prezzo di iscrizione è pari ad euro 90,00 senza IVA.

Per coloro che non sono iscritti a nessuna delle Casse sopra indicate, il prezzo del corso è pari ad 90,00 euro + IVA al 22%.

Per maggiori informazioni, si prega di consultare il documento qui sotto. Per iscriversi, è necessario restituire compilata via mail questa scheda di iscrizione.

DIISOCIANATI-DESCRIZIONE CORSO

Presentazione dei lavori a Stanghella alla scuola media Buonarroti

Scuola Edile di Padova – Impresa Civica. A Stanghella un’aula polifunzionale per l’intera comunità

Grazie al progetto “Impresa Civica”, sono ripartiti i lavori di realizzazione della nuova aula polifunzionale della scuola media Michelangelo Buonarroti di Stanghella.

Sono stati gli studenti del secondo e terzo anno della Scuola Edile di Padova e Stanghella a mettersi in gioco per realizzare, nella sede della scuola secondaria di primo grado, un nuovo spazio pensato per ospitare incontri, conferenze, riunioni e piccoli convegni. L’aula non verrà utilizzata solo dagli studenti della Scuola Edile e delle Buonarroti, ma aprirà le proprie porte all’intera comunità e alle sue attività culturali e sociali.

La nuova aula polifunzionale, che rispetta i più alti standard in materia di risparmio energetico, si trova al piano terra della scuola, a chiusura di una parte dell’attuale porticato d’accesso all’edificio e sarà dotata anche di nuovi servizi igienici.

La costruzione dell’aula polifunzionale rientra nel modulo formativo “Impresa Civica”, parte integrante del percorso di formazione professionale finanziato dalla Regione Veneto. L’obiettivo del progetto è quello di far comprendere ai ragazzi in che modo l’edilizia può prestare attenzione alle esigenze di un territorio, sistemando o ristrutturando opere edili socialmente utili. La costruzione della nuova aula polifunzionale a Stanghella rappresenta, inoltre, per i ragazzi della Scuola Edile una grande occasione per arricchire il proprio percorso formativo e per mettere in pratica le nozioni apprese durante le lezioni teoriche e i laboratori.

Il progetto è stato presentato in conferenza stampa il 20 aprile alla presenza di Monica Grosselle, presidente della Scuola Edile di Padova, del vicepresidente Giorgio Roman e del direttore Andrea Pagnacco, del sindaco di Stanghella Sandro Moscardi con il vicesindaco Claudio Toffanin e della dirigente dell’Istituto Istituto Comprensivo Statale di Solesino-Stanghella Cristina Minelle.

Sfoglia la rassegna stampa dedicata all’avvenimento: 

 

Presentazione dei lavori a Stanghella alla scuola media BuonarrotiPresentazione dei lavori a Stanghella alla scuola media Buonarroti Presentazione dei lavori a Stanghella alla scuola media Buonarroti

Evento "Conosco e scelgo", 29 ottobre 2022, Scuola Edile di Padova

La rete di “Conosco e scelgo: il buon orientamento nella bassa padovana” torna a riunirsi in presenza

Finalmente tornano a incontrarsi in presenza i professionisti coinvolti nella rete “Conosco e scelgo: il buon orientamento nella bassa padovana”, tra docenti, dirigenti scolastici, collaboratori esterni e referenti.

Alla Scuola Edile di Padova, il 29 ottobre, si riuniranno per un incontro formativo di chiusura e bilancio delle attività svolte in questo ciclo di iniziative.

“Conosco e scelgo” è la rete dedicata all’orientamento e all’istruzione, attiva nelle scuole e negli enti del Piovese e della Bassa Padovana. Il progetto prevede percorsi di formazione specifica e iniziative mirate per gli alunni, per coinvolgerli in maniera innovativa e riflessiva nel processo di costruzione del proprio futuro.

Durante la giornata, i docenti parteciperanno a tavole rotonde e ad attività di formazione dedicate confrontandosi su temi portanti del progetto.

Sono tante anche le novità interessanti che verranno presentate in vista del prossimo Bando.

Ulteriori aggiornamenti verranno pubblicati online.

 

Le attività formative di Avis alla sede di Stanghella della Scuola Edile di Padova

Avis alla Scuola Edile per diffondere solidarietà e generosità

Gli studenti della Scuola Edile iscritti alla sede di Stanghella sono stati protagonisti delle attività formative di Avis, ideate per diffondere valori di solidarietà e generosità.

Ai ragazzi del percorso “Operatore Edile”, iscritti al primo, secondo e terzo anno, è stato mostrato il film di animazione di Frederic Back, Premio Oscar in questa categoria nel 1988, tratto dal romanzo di Jean Giono, “L’uomo che piantava gli alberi”.

Nella versione animata, il racconto si snoda sullo schermo per quaranta minuti, accompagnato dalla voce narrante dell’attore Toni Servillo, guidando gli spettatori in una riflessione sulla speranza e sui piccoli gesti quotidiani in grado, però, di cambiare le cose e migliorare il mondo. 

Un invito, per i ragazzi, a riflettere sui valori dell’impegno e della cittadinanza attiva, su quali gesti mettere in pratica per aiutare gli altri ed affrontare i timori dell’adolescenza.

Dopo la visione del film, infatti, attraverso esercizi e tecniche di condivisione, gli studenti hanno partecipato ad un momento di confronto su questi temi, con la guida dell’insegnante.

Le attività formative di Avis alla sede di Stanghella della Scuola Edile di Padova

Young builder in workwear holding sketch of construction

Operatore edile. Un percorso formativo sicuro per una professionalità garantita

Pronti per entrare nel mondo dell’edilizia dalla porta principale e con tutte le competenze richieste da un mercato sempre più alla ricerca di professionalità?

I nostri corsi preparano i ragazzi, in uscita dalla scuola media, a diventare operatori e tecnici, ma anche a proseguire il proprio percorso di studi per ottenere il diploma di geometra o iscriversi all’università. Mettiamo a disposizione di tutti i ragazzi 70 anni di esperienza nella formazione e nella sicurezza, e li aiutiamo a costruirsi un futuro nell’edilizia innovativa con competenze che vanno dall’efficienza energetica alle macchine operatrici.

Quale miglior certezza di un percorso realizzato in stretta connessione con le aziende del settore? Tra lezioni, laboratori, visite didattiche e alternanza scuola/lavoro, già dopo tre anni sarà possibile ottenere la qualifica di operatore edile. Significa poter iniziare da subito a lavorare in un mondo che, nel 2022, avrà bisogno di almeno 265mila figure specializzate, con tantissime opportunità per addetti, operai e artigiani. Ma il diploma triennale permette anche di accedere al 4°anno dell’Istituto Geometri e, volendo, di proseguire il percorso all’università.

Orizzonti e possibilità non finiscono qui. Gli allievi che completano il quarto anno possono ottenere il diploma di tecnico edile, candidandosi poi a diventare capo-cantiere nelle imprese, oppure possono conseguire il diploma di geometra di cantiere, altra figura oggi molto richiesta nell’edilizia. E chi vuole proseguire con gli studi? Troverà uno sbocco all’ITS Red Academy, il percorso di alta formazione che permette di ottenere un diploma di quinto livello specializzato nei temi di sostenibilità ed efficienza energetica.

Ogni anno, formiamo circa cento ragazzi che trovano, in brevissimo tempo, opportunità concrete nel mondo del lavoro. L’esperienza formativa della Scuola Edile di Padova è al servizio dei giovani e di una reale crescita professionale nell’edilizia.

WhatsApp Image 2018-01-25 at 19.24.31

Manutenzione a Sant’Elena

I ragazzi della 1^ Oe di Stanghella e 5 allievi di terza media, seguiti dal prof. Manuele Cusin hanno eseguito un lavoro di finitura e piccole manutenzioni edili presso la scuola media di Sant’Elena.

shutterstock_768601621

Iscrizioni 2018

SEI ANCORA IN TEMPO PER ISCRIVERTI ALLA SCUOLA EDILE PADOVA !!!

Le iscrizioni per ottenere la qualifica professionale di OPERATORE EDILE sono aperte fino al 6 febbraio.
Le nostre segreterie didattiche sono a vostra disposizione.

COSTRUISCI IL TUO FUTURO!